Meteo, scuole restano chiuse a Catania anche domani

Maltempo: allerta arancione su Basilicata,Sicilia e Calabria

Maltempo: allerta arancione su Basilicata,Sicilia e Calabria

Il sud è nuovamente alle prese con il maltempo: tanta pioggia in arrivo.

Una vasta circolazione depressionaria, posizionata sul Mediterraneo centrale e in spostamento verso nord-est, continua ad innescare condizioni di spiccata instabilità sulle regioni meridionali italiane con fenomeni temporaleschi, anche di forte intensità, che persisteranno su Sicilia e Calabria, per estendersi, dalle prime ore di domani, anche alla Basilicata.

L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi, sabato 13 ottobre, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia e, dalla tarda serata/notte di oggi, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Calabria.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni potrebbero essere accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Allerta gialla sul resto di Basilicata, Calabria e Sicilia, oltre alla Puglia centrale. Oggi, nel giorno in cui finalmente i soccorritori sono riusciti a recuperare il corpo del piccolo Nicolò, la terza vittima dell'alluvione della scorsa settimana in Calabria, il maltempo è tornato proprio nelle zone già duramente colpite dai fenomeni estremi dei primi giorni del mese. "Si ribadisce, pertanto, la raccomandazione a non mettersi in viaggio se non strettamente necessario; a evitare i sottopassi; ad abbandonare i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone depresse o a ridosso di fiumi, e torrenti tombati ed a non sostare in prossimità di aree con versanti acclivi che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di massi".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.