Fedez contro Striscia: "Battuta spiacevole, avrei evitato"

Fedez arrabbiato e ferito dalle battute sui problemi di salute di Leone. Lo sfogo sui social

Fedez arrabbiato e ferito dalle battute sui problemi di salute di Leone. Lo sfogo sui social

Ricordiamo infatti che era stato lo stesso Fedez ad annunciare sui social l'intervento del piccolo Leone. Anche Striscia la Notizia si è occupata della vicenda che ha scatenato la reazione del rapper che non avrebbe gradito, in particolare, una frase. Il rapper non ha esitato a dire la sua contro l'uscita da parte del conduttore Ezio Greggio a Striscia La Notizia: ieri, durante la consueta puntata serale, il comico ha infatti tirato in ballo l'intervento ai timpani a cui si è sottoposto qualche giorno fa il figlio di Fedez e Chiara Ferragni. Eppure, è da sottolineare che il rapper, marito di Chiara Ferragni, ha voluto fare un 'mea culpa'. Il tg satirico ha ironizzato sull'operazione del piccolo Leone, prendendo di mirale doti canore del papà: "Sarebbe stato meglio eliminare le corde vocali a Fedez".

"Sottolineavo quanto fosse spiacevole fare ironia di bassa lega sull'operazione alla quale si è dovuto sottoporre Leo". Però se non sapete quello che ha vissuto una famiglia prima di arrivare a un'operazione del genere, io francamente l'avrei evitato.

E in queste ore non si è fatta attendere la risposta di Fedez, il quale prontamente è intervenuto su Instagram e ha postato un video di pochissimi secondi in cui dice la sua su quanto è successo a Striscia la notizia. Il 29enne ha anche aggiunto: "Questa situazione mi ha fatto capire che siamo figli di questa generazione e comunichiamo in un certo modo ma a volte è meglio tenersi le cose per sé quindi ovviamente è anche un po' colpa nostra, ed è giusto ammetterlo". L'operazione alle tonsille si è resa necessaria per azzerare qualsiasi pericolo che in futuro il piccolo potesse avere dei seri problemi all'udito. Poi la medesima battuta che non fa ridere è stata pedissequamente ripresa da Striscia mettendoci due risate registrate sopra. Vogliamo bene a Leone e ieri gli abbiamo fatto anche tanti auguri per una buona convalescenza. Detto questo, ci spiace che tu te la sia presa. "Così sarà un'occasione in più per darti una mano ad arredare casa e colmare con un Tapiro il vuoto della tua libreria".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.