Icardi all’ultimo respiro: il derby è dell’Inter

Derby Gattuso carica il Milan

Derby Gattuso carica il Milan"Niente paura serve coraggio

Il gol di Icardi in zona Cesarini manda in delirio i quasi 80mila di San Siro, che si sono lasciati andare al classico "chi non salta rossonero è". Le due squadre milanesi si affrontano nella prima stracittadina della stagione e vengono entrambe da un periodo positivo, dopo un inizio di campionato altalenante. "Pazzesco. Pazzesco. Pazzesco. C'hanno un c**o più grande di una casa, e noi siamo i polli più grandi di tutti". Una squadra mai pericolosa, che si è accontentata di difendere, incapace di reagire e di tenere il possesso del pallone, una squadra che non ha creato nulla, che non ha coinvolto Higuain e che aspettava il "miracolo" di Suso o chi per lui. C'è grande attesa per la super sfida tra i bomber argentini Icardi e Higuain, ma in campo si vedranno tanti duelli interessanti. Devi dire la verità alla gente, abbiamo vinto non per fortuna, non perché ci abbiamo creduto di più ma perché abbiamo giocato meglio.

"Non devo darne di consigli, la papera di Dida con il Leeds fu più grave".

In queste nove giornate abbiamo avuto alti e bassi, abbinando prestazioni buone ad altre imbarazzanti. "Questa però è una sconfitta che brucia ma dobbiamo metterla da parte e provare a recuperare con serenità". Oggi la squadra è sempre stata ordinata, in partita, sapeva quello che doveva fare. Ora pensiamo al Betis e poi alla Samp, quindi al Genoa: "in caso di vittoria, la classifica non sarebbe così brutta".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.