De Gregori e Paladino, esce Anema e core

Francesco De Gregori Chicca e Mimmo Paladino artisti 'Anema e core':

Francesco De Gregori Chicca e Mimmo Paladino artisti 'Anema e core':"Ci siamo sporcati le mani

"Siamo due benestanti che si tolgono delle soddisfazioni": la dichiarazione di Mimmo Paladino, scultore, pittore, regista e quant'altro noto in tutto il mondo, taglia subito le gambe anche se lasciamo il beneficio del dubbio che sia stata una battuta.

"Una versione cantata con "la Chicca", come la chiama lui e una orchestrale, un singolo su vinile 10" come ai vecchi tempi. Ecco che, lentamente ma inesorabilmente, le idee germinano e la collaborazione prende il via: una copertina era poca cosa, il progetto aveva delle potenzialità ben più ampie.

Vero dal vivo è un film sul tour di concerti 2017 di Francesco De Gregori in anteprima alla Festa del cinema di Roma e Anema e core, l'ultima delle canzoni incise dall'artista 67enne, diventa un duetto con la moglie e un'opera con Mimmo Paladino. Il passo successivo è stato crreare un'opera tirata in 99 esemplari, una xilografia, che sarebbe diventata un'opera d'arte 'trasformata' nell'involucro di un'altra opera d'arte. A raccontare il progetto sono stati i due protagonisti nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta oggi a Milano attraverso la quale è stata illustrata la nuova uscita di prossima pubblicazione.

Una operazione "da collezionista" classico: stampata in 99 copie numerate, autografate (realizzata per chi vuole conoscere i dettagli, su carta Japan Shoji da 54 grammi con il torchio "Amos dell'orto" dai Fratelli Bulla a Roma), contenuta in un cofanetto ("Parola che odio", dice De Gregori) alla modica cifra di mille euro se l'avete prenotata prima del 5 ottobre, da oggi in vendita per 1200 euro.

"Anema e Core" è il nuovo album di De Gregori, realizzato in collaborazione con il grande artista Mimmo Palladino, che ne ha curato le xilografie e la copertina.

Dice anche poi che si sente come fosse Dante con Virgilio che lo accompagna in mondi inesplorati, a cui Paladino ha l'arguzia maliziosa di rispondere "In realtà Virgilio ha portato Dante anche all'inferno". I due le hanno colte, ci hanno lavorato ed infine ci hanno regalato un capolavoro di emozioni, note e colori, "Anema e core".

"Ci piace definire questa opera una "edizione d'arte" perché la parola "arte" in qualche modo riguarda tutti e due - afferma Francesco De Gregori - Mi raccontava una volta Mimmo di quando in tempi ormai abbastanza lontani dipingeva ascoltando alla radio la musica dei cantautori e li considerava dei compagni di viaggio".

"Gli artisti amano la prevedibilità - sorride De Gregori- perché dà garanzie del risultato, io invece ho buttato il cuore oltre l'ostacolo, cercando di superare i limiti". "Anema e Core" è una canzone che ha fatto la storia della musica napoletana.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.