Gli adesivi arrivano finalmente su WhatsApp Beta: ecco come funzionano

WhatsApp come Telegram e Messenger: arrivano gli adesivi su Android e iOS

WhatsApp come Telegram e Messenger: arrivano gli adesivi su Android e iOS

L'app di messaggistica istantanea ha dichiarato che la nuova funzione offrirà inizialmente la possibilità di utilizzare adesivi creati dai propri sviluppatori, specificando però di essere al lavoro per permettere ad altri servizi o utenti esterni di creare nuovi pacchetti da poter installare.

Stickers in arrivo per tutti su WhatsApp: i primi annunci ufficiali risalgono all'inizio della scorsa estate, come vi aveva già raccontato Leggo, ma ora manca davvero poco. Letteralmente si tratta di adesivi, quelli che gli utenti Ios e Android usano su Telegram e Facebook Messenger. È possibile aggiungere nuovi pacchetti di sticker toccando l'icona "+". Per iniziare, l'azienda renderà disponibili set di adesivi prodotti internamente o di alcuni artisti selezionati.

Utilizzare gli sticker è semplice, il meccanismo sostanzialmente è lo stesso di emoticon e GIF: sarà infatti sufficiente all'interno di una chat cliccare nello spazio di digitazione del testo e selezionare il simbolo degli adesivi, che a breve farà la sua comparsa accanto a quello dedicato a emoji e GIF e scegliere l'immagine che più ci aggrada. Chiunque potrà pubblicare la propria applicazione di adesivi sul Play Store di Google o sull'App Store di Apple, dopodiché gli altri utenti potranno scaricarla e cominciare a inviare gli adesivi direttamente da WhatsApp.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.