Inter, finisce l'epoca Thohir: Steven Zhang presidente

UFFICIALE- Inter Steven Zhang è il nuovo presidente

UFFICIALE- Inter Steven Zhang è il nuovo presidente

Nella giornata dell'assemblea in cui Steven Zhang viene nominato al vertice dell'Inter, il club sui canali social celebra il suo nuovo presidente con un video suggestivo in cui il dirigente cinese attraversa le zone storiche e quelle rinnovate di Milano, la città in cui vive da quando Suning ha comprato la squadra. Mai avrebbe voluto correre sul tapis roulant di un comunicato: magari a sorpresa per gli altri, ma non per chi sapeva. "Voglio rendere l'Inter il miglior club al mondo, portarlo nell'elite del calcio mondiale". "Io sono pronto e voi?". Credo che insieme a questa società potremo fare fronte alle prossime sfide. Stiamo rilevando un club che è sinonimo di storia e per milioni di tifosi una passione e una fede. Abbiamo mantenuto la parola e i risultati ottenuti dal club ne sono una prova. Abbiamo un progetto di lungo termine. Ci concentreremo su quelli e daremo tutti gli strumenti necessari per arrivare al successo. "Continueremo a far crescere anche i nostri talenti, migliorando le infrastrutture sportive per renderle all'avanguardia". Saremo fratelli del mondo e al contempo Made of Milano. Franco Sensi quasi si rovinò per la Roma e dubitiamo che Pallotta farebbe la stessa cosa con il patrimonio di famiglia, mentre Massimo Moratti ha speso per l'Inter almeno il quintuplo di quanto incassato dalla cessione. Ho parlato moltissimo con Moratti, mi ha raccontato tantissime storie sull'Inter, soprattutto quando ero di fronte a delle difficoltà mi ha detto di non preoccuparmi. Parlo spesso con lui. "Ho parlato con lui, mi ha appoggiato in questa scelta". Poi ho conosciuto la squadra.

La rivalità con la Juventus pare dunque destinata a tornare ai massimi livelli: "Siamo rivali sul campo, è importante e ci rispettiamo. - ha commentato l'ambizioso presidente - Ma si tratta soltanto di una partita". Questo è l'obiettivo. Quanto ci vorrà per vincere? Già però l'anno prossimo, attraverso il mercato e l'allenamento, andremo ancora più in alto. "Dobbiamo creare forti competenze nell'area commerciale e nell'area marketing, rafforzando ulteriormente anche l'area dirigenziale". Ci sono squadre più forti in Europa, ma il gap rispetto all'anno scorso si è ridotto.

"Non posso prevedere se acquisteremo le sue quote". In questo momento nessuna delle cose lette è vera. Questo è un qualcosa che alcuni presidenti non fanno.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.