Benigni 'Geppetto' nel Pinocchio di Garrone

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

"Girare finalmente Pinocchio e dirigere Roberto Benigni sono due sogni che si avverano in un solo film" dichiara il regista.

Pochi istanti fa è stato comunicato che l'attore premio Oscar Roberto Benigni sarà Geppetto nel nuovo film di Pinocchio diretto dal regista Matteo Garrone.

Si tratta di una coproduzione internazionale Italia-Francia.

Le riprese di Pinocchio inizieranno nei primi mesi del 2019 in Italia e dovrebbero svolgersi fra Lazio, Toscana e Puglia. Ancora non è stata fissata ovviamente una data di release, ma non vediamo l'ora di vedere sugli schermi delle nostre sale cinematografiche questa pellicola! "Un grande personaggio, una grande favola, un grande regista: fare Geppetto diretto da Matteo Garrone è una delle forme della felicità". Nonostante sia il film più costoso della storia del cinema italiano (45 milioni di euro), si rivelò un grandissimo flop. La scelta di Roberto Benigni ci sembra uno dei colpi di genio di Garrone, e il fatto che Benigni abbia accettato di interpretare Geppetto è un regalo che ci riserverà delle meravigliose sorprese.

Per avere altre tracce di Benigni in scena su grande schermo, non diretto da sé, bisogna risalire al 1999 - Asterix e Obelix contro Cesare - e al 1993 per Blake Edwards ne Il ritorno della pantera rosa.

"Con il burattino di Collodi ci "inseguiamo" da quando ero bambino e disegnavo i miei primi "storyboard". E non mancano le critiche sul web, legate soprattutto al flop del comico toscano nella sua versione di Pinocchio. Poi, negli anni, ho sempre sentito in quella storia qualcosa di familiare.

La scorsa estate il regista de "Il racconto dei racconti" e "Reality" era alla ricerca del volto che avrebbe impersonato Pinocchio, in attesa delle riprese che invece prenderanno il via a inizio 2019. Anche con Benigni è stato un "inseguimento" iniziato molto tempo fa: l'ho conosciuto da bambino, grazie a mio padre (il critico teatrale Nico Garrone). "Lo ringrazio per la fiducia che mi ha dimostrato", aggiunge, "accettando di condividere con me questa nuova, spericolata avventura".

I personaggi e le creature fantastiche saranno realizzati all'insegna di uno straordinario realismo, combinando trucco prostetico ed effetti digitali grazie al talento del due volte premio Oscar per il Miglior Trucco Mark Coulier (Grand Budapest Hotel, The Iron Lady) e della VFX Supervisor Rachael Penfold (The Revenant, Cloud Atlas).

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.