Scuola, la Legge di Bilancio riforma il reclutamento degli insegnanti

Legge di Bilancio al Quirinale in Aula tra il 29 e il 30 novembre 80% di tagli a Regioni se non riducono i vitalizi

Legge di Bilancio al Quirinale in Aula tra il 29 e il 30 novembre 80% di tagli a Regioni se non riducono i vitalizi

Il premier è apparso più contrariato dalle ricostruzioni di stampa in merito alle stime di copertura del reddito di cittadinanza.

Il vicepremier M5s su Facebook è intervenuto per smentire chi dice che le misure su cui Lega e 5 stelle più puntano sono fuori dalla manovra. Ecco dunque che un blocco parziale sarà richiesto anche alle pensioni inter-medie: non cresceranno tanto quanto l'inflazione prevista all'l, 4% nel 2019 e poi 2,2% e 1,7% nel 2020 è, 2021.

"Se questi signori si andassero ad informare - incalza Di Maio prendendosela con "i soliti giornali" - scoprirebbero che le norme regolamentari non possono stare" in manovra, perciò "dopo la legge di bilancio, magari a Natale o subito dopo, si fa un decreto con le norme per reddito e pensioni di cittadinanza e riforma della Fornero".

Considerando che per la quota 100 non sono previsti tagli, decurtazioni e ricalcoli, come mai chi si pensiona con quota 100 perderebbe parte dell'assegno, come annunciato dal presidente dell'Inps nella recente campagna informativa?

Come già anticipato su PensioniOggi torna anche opzione donna, lo strumento che permette alle lavoratrici con 58 anni, se dipendenti, o 59 anni, se autonome, e 35 anni di contributi, di andare in pensione, a condizione che optino per il sistema di calcolo contributivo integrale. "Vuol dire che di reddito di cittadinanza e pensioni se ne parlerà in realtà dopo le elezioni europee", ha affermato. Di Maio, inoltre, nel corso di un'intervista rilasciata nei giorni scorsi ha ribadito che il governo non farà nessun passo indietro sui temi cruciali quali il reddito di cittadinanza e il superamento della riforma Fornero. Il Governo punta anche a prorogare per un anno, tutto il 2019, anche l'Ape sociale, l'anticipo pensionistico previsto, in presenza di 63 anni e 30/36 anni di contributi, per disoccupati involontari, cargiver o lavoratori che svolgono mansioni particolarmente gravose.

Ma questa non è l'unica novità, ormai sembra essere certa l'introduzione di alcune finestre per l'uscita se i requisiti di quota 100 si maturano da gennaio 2019 in poi.

"Per un naturale bilanciamento abbiamo dovuto portare avanti la quota 100 sulle pensioni, rinunciando, con questo, a una "flat tax" più estesa. Altrimenti resterà un provvedimento fine a se stesso", aveva aggiunto il vice di Salvini.

Le ultime novità sulle pensioni con Quota 100.

.

NASCE 'INVESTITALIA' - La legge di bilancio, secondo l'ultima bozza circolata, prevede di istituire, all'articolo 18, una "struttura di missione per il supporto alle attivita' del presidente del Consiglio dei ministri di coordinamento delle politiche del governo e dell'indirizzo politico e amministrativo dei ministri in materia di investimenti pubblici e privati, denominata 'InvestItalia', che opera alle dirette dipendenze del Presidente del Consiglio dei ministri anche in raccordo con la Cabina di regia Strategia Italia".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.