Ryanair e Wizzair, sfida all'Antitrust sui bagagli a mano

Bagagli, Antitrust bacchetta Ryanair

Bagagli, Antitrust bacchetta Ryanair

Procedimento analogo per Wizz Air.L'Antitrust a fine mese aveva bloccato la decisione di Ryanair di applicare un supplemento di costo sul bagaglio a mano, se grande come un trolley.

Ryanair e Wizz Air sfidano l'Antitrust italiana.

In particolare, secondo l'Antitrust dalle rilevazioni effettuate sui siti web delle due compagnie, dalle relazioni da esse depositate e dalle segnalazioni pervenute da parte dei consumatori, è emerso che Ryanair e Wizz Air hanno del tutto ignorato l'ordine ricevuto di bloccare il supplemento tariffario previsto per l'eventuale bagaglio a mano grande (trolley).

Secondo quanto deliberato dall'Antitrust, le due compagnie avrebbero dovuto sospendere provvisoriamente la pratica "mettendo gratuitamente a disposizione dei consumatori, a bordo o in stiva, uno spazio equivalente a quello predisposto per il trasporto dei bagagli a mano nell'aeromobile". 27, comma 12, del Codice del Consumo potrebbe portare a una sanzione amministrativa pecuniaria da 10mila a 5 milioni euro.

RYANAIR RIBATTE. "Abbiamo ricevuto molti riscontri positivi dai nostri clienti e dagli aeroporti in tutta Europa - dichiara Kenny Jacobs, chief marketing officer di Ryanair - in merito al fatto che la nostra nuova policy bagagli abbia ridotto le code ai controlli di sicurezza in aeroporto e migliorato le procedure d'imbarco, con una puntualità migliorata dell'11%".

Come aggirare le stringenti regola Ryanair sul bagaglio a mano, questo ragazzo si è inventato qualcosa che è immediatamente divenuto virale e quindi di pubblico domino. Ora ci vogliono sanzioni esemplari!

Le delibere delle Autorità valgono per tutti e devono essere applicate nei tempi e nei modi indicati da quest'ultime, un concetto che due compagnie aeree sembrano non voler comprendere.

Se le low cost non cedono, in parallelo rischia di aprirsi un enorme fronte giudiziario tra le compagnie e i passeggeri. "Per questo, però, urge anche una modifica legislativa, che innalzi il potere sanzionatorio delle Authority, stabilendo ad esempio il principio di sanzioni sempre superiori all'illecito guadagno".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.