Addio a George H. Bush, 41° presidente degli Stati Uniti

Morto Bush senior

Morto Bush senior

L'ex presidente da anni soffriva del morbo di Parkinson ed era costretto su di una sedia a rotelle. Bush padre è stato il 41esimo presidente, dal 1989 al 1993. Fu Bill Clinton a condannarlo a una netta sconfitta elettorale, e quello stesso giorno chiuse per sempre con la politica attiva.

Si è spento questa notte, all'età di 94 anni, George H.W. Bush. Jimmy Carter, rimasto l'ex presidente più anziano in vita, ha compiuto 94 anni lo scorso ottobre.

Bush padre non prese affatto bene la cosa: pur di difendere la famiglia, disse che Trump era un pallone gonfiato e che avrebbe votato per Hillary Clinton. Nel 1944 sposò Barbara Pierce, conosciuta tre anni prima durante una festa. Dopo aver completato gli studi a Yale, George H. poi si trasferisce con la famiglia in Texas per lavorare nell'industria del petrolio. È stato il quarantunesimo Presidente degli Stati Uniti. Due anni dopo, in pieno Watergate, gli offrì la scomoda direzione del partito repubblicano. Ma non solo. Perché sono stati anche gli anni della caduta del Muro di Berlino. La presidenza Bush è stata contraddistinta dalla fase finale della guerra fredda.

E poi Obama che esprime parole di gratitudine verso il 41° presidente e vicinanza alla sua famiglia. Il figlio George W. consigliato da Karl Rove ne studiò la lezione: bisognava essere molto più spregiudicati e radicali per mobilitare un'altra destra, quella dei fondamentalisti evangelici. Un altro Bush arriva così alla Casa Bianca.

"Ha ispirato generazioni di americani", è stato il il saluto dell'attuale presidente Usa Donald Trump. "Ha insegnato a tutti la leadership, il sacrificio e il decoro".

Alle primarie repubblicane del 2016, che hanno visto vittorioso Donald Trump, George senior si era schierato a favore del figlio Jeb, ex Governatore della Florida, che è però uscito sconfitto dalla corsa contro il tycoon. "Il suo esempio continuerà a ispirare gli americani a perseguire le cause più giuste".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.