Reddito di cittadinanza, Puglia quinta regione per beneficiari

Reddito di cittadinanza esteso agli immigrati: al via da aprile | WSI

Reddito di cittadinanza esteso agli immigrati: al via da aprile | WSI

Infine il provvedimento introduce una clausola di salvaguardia: se le domande fossero troppe e, di conseguenza, la spesa prevista eccedesse lo stanziamento a disposizione (6,1 miliardi nel 2019, 7,7 nel 2020, 8 nel 2021 e 7,8 dal 2022) il governo procederà alla "rimodulazione dell'ammontare del beneficio", cioè ridurrebbe il tetto di 780 euro. Per un intero anno il costo è di 8,14 miliardi.

Per quanto riguarda il dibattuto tema degli stranieri, dalla bozza emerge che il reddito potrà essere chiesto oltre che dai cittadini italiani in condizione di povertà, anche dai comunitari e dagli extracomunitari purché abbiano un permesso di lungo soggiorno e siano residenti in via continuativa in Italia da almeno 10 anni al momento della presentazione della domanda.

Ai dipendenti pubblici che andranno in pensione con quota 100 o in pensionamento anticipato, il trattamento di fine rapporto verrà corrisposto "al momento in cui il soggetto avrebbe maturato il diritto alla corresponsione".

Via la gestione monocratica, tornano i cda a 5 componenti per Inail e Inps. Le famiglie composte da soli stranieri che potrebbero accedere al reddito secondo le tabelle allegate al testo sono 259.000 per una spesa di 1,58 miliardi. Si comporrà di due parti: un'integrazione al reddito (fino a 500 euro al mese per un single) e un contributo non superiore a 280 euro mensili di cui beneficeranno solo le famiglie che vivono in affitto. Anche i proprietari di auto "immatricolate per la prima volta nei sei mesi antecedenti alla richiesta del Rdc", si legge.

Le offerte di lavoro - Potrà arrivare al massimo da 100 km di distanza dalla residenza la prima offerta di lavoro sottoposta entro i primi sei mesi al beneficiario del reddito di cittadinanza.

I TEMPI, GLI OBBLIGHI E LE OFFERTE DI LAVORO - Il reddito può essere percepito per massimo 18 mesi consecutivi. Dopo 18 mesi è obbligato ad accettare un'offerta su tutto il territorio nazionale (a meno che nel nucleo non ci siano minori o disabili).

I beneficiari del Rdc che non venissero convocati entro 60 giorni dai centri per l'impiego riceveranno l'"assegno di ricollocazione" che potranno spendere presso agenzie private di collocamento, dove saranno affiancati da un tutor con il compito di trovare loro un'occupazione. Per accedere bisogna avere un reddito familiare inferiore a 7560 euro annui.

Roma, 3 gen - Come prevedibile, la notizia che il reddito di cittadinanza verrà erogato anche a duecentomila nuclei famigliari di immigrati residenti in Italia è stata maldigerita dagli esponenti leghisti e dal relativo elettorato. Si potrà quindi conseguire il diritto alla pensione anticipata "al raggiungimento di un'età anagrafica di almeno 62 anni e di un'anzianità contributiva minima di 38 anni". Nelle aziende la situazione è pessima: i controlli dell'Ispettorato del Lavoro hanno accertato 48.073 lavoratori in nero sulle 160.347 aziende ispezionate, ovvero un lavoratore in nero per ogni tre aziende ispezionate. Nei primi sei mesi di fruizione del reddito va accettata un'offerta entro 100 chilometri dalla residenza ed entro 250 chilometri oltre il sesto mese di fruizione.

Si potrà andare in pensione indipendentemente dall'età con 43 anni e 1 mese di contributi se uomo e 42 anni e 1 mese se donna. Della serie: "'se mi voti ti do il sussidio, altrimenti no'", ha detto la vicepresidente dei senatori di Forza Italia, Licia Ronzulli.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.