Paquetà: "Il Milan è il posto giusto"

Lucas Paquetà si presenta

Lucas Paquetà si presenta"Sono pronto per giocare

Ho visto le sue partite, conosco la sua storia, è stato uno dei migliori al mondo. "Cercherò di seguire i suoi consigli in base all'esperienza che ha avuto lui". "Io sono all'inizio della mia traiettoria, spero anche io di arrivare a tante vittorie e titoli". "Anche questo è un tassello di quel mosaico che stiamo componendo per riportare il Milan in alto", ha spiegato. Quando indossi questa maglia devi farti sempre trovare pronto, mi hanno preparato per giocare quando vuole Gattuso, voglio farmi trovare pronto. Sono stato accolto molto bene sia da Higuain che dagli altri giocatori. "Penso che possa essere nelle condizioni di giocare al meglio, e tutti vogliamo metterlo nelle condizioni perché questo succeda". "Sono un giocatore offensivo che prova a creare gioco e arrivare alla conclusione per fare gol". Ho un buon fisico e so giocare sia con che senza la palla. " Mi piacerebbe giocare a centrocampo , ma ho fatto anche ruoli in attacco". "Fin da quando ero piccolo, nelle giovanili del Flamengo, ho sempre cercato di adattarmi alle esigenze tattiche della squadra, farò così anche al Milan".

SUGLI STIMOLI - "Penso che il più grande stimolo sia avere addosso la maglia del Milan". "E' stato un grandissimo giocatore, un mio idolo - ha detto Paquetà -".

SUGLI OBIETTIVI PERSONALI - "Ho tutti compagni di squadra eccellenti, è logico che Higuain abbia un peso maggiore per la carriera che ha fatto". Il mio nome accostato a Kakà ? Quello del Milan, ha aggiunto il presidente Paolo Scaroni, "è un progetto di lungo termine. Ringrazio tutti per la fiducia".

" Il suo acquisto sta ad indicare ulteriormente l'impegno che ha Elliott per riportare il Milan dove gli spetta".

Lucas Paquetà è stato presentato oggi alla stampa come nuovo giocatore del Milan: "Sono molto felice e coinvolto in questa nuova sfida". "La prima parola è stata 'Milan'".

Gli piace creare gioco, cerca il gol non appena intravede la porta, ma alla Playstation si copriva bene a centrocampo, dove nella sua formazione tipo Gattuso non poteva mancare.

Particolare aneddoto su Gattuso , che Paquetà usava nella sua squadra alla playstation. Da lui la dirigenza - in particolare Leonardo - si attende che ripaghi l'investimento di 35 milioni fatto (contratto di 4 anni e mezzo fino al 2023) per portare subito in Italia il ragazzo considerato un talento del calcio verde-oro.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.