Grillo firma il patto pro vaccini di Burioni sottoscritto anche da Renzi

È un po' come mettere insieme il Diavolo e l'Acqua Santa. E proprio a seguito delle proteste Grillo ha precisato con un tweet: "Ho ricevuto il presente appello per sostenere la Scienza da parte del Professor Guido Silvestri, perché non conosco il Professor Roberto Burioni".

I commenti sono durissimi: "mai più il mio voto dopo questo voltafaccia", "ci avevate promesso di abolire i vaccini e invece adesso ce li volete iniettare con forza". La firma dell'appello di Burioni, però, li ha fatti scatenare e li ha fatti uscire definitivamente allo scoperto. Una posizione, quella di Grillo, quasi inedita, che fa da sponda alle parole dell'immunologo: "non ascoltare la scienza - scrive infatti Burioni - significa non solo oscurantismo e superstizione, ma anche dolore, sofferenza e morte di esseri umani". "Tutte le forze politiche italiane si impegnano affinché si assicurino alla Scienza adeguati finanziamenti pubblici, a partire da un immediato raddoppio dei fondi ministeriali per la ricerca biomedica di base". "Nella scienza non si crede: o si capisce oppure non si capisce", recita il post.

Roma, 10 gen.(AdnKronos Salute) - Matteo Renzi e Beppe Grillo insieme a difesa della scienza. Il rapporto matematica/realtà naturale non è ancora del tutto chiaro.

"Il progresso della scienza deve essere riconosciuto come un valore universale dell'umanità e non può essere negato o distorto per fini politici e/o elettorali", ha detto. La scienza procede, senza timori attraverso il dubbio, anche su se stessa.

Si impegneranno a "non sostenere o tollerare in alcun modo forme di pseudoscienza e/o di pseudomedicina che mettono a repentaglio la salute pubblica", tra cui appunto l'anti-vaccinismo, ma anche il negazionismo dell'Aids e le terapie non basate sulle prove scientifiche. Inoltre si impegnano a implementare programmi capillari d'informazione sulla scienza per la popolazione, a partire dalla scuola dell'obbligo, e coinvolgendo media, divulgatori, comunicatori, e ogni categoria di professionisti della ricerca e della sanità.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.